you are here:

20 -November -2017 - 10:20
Uno sguardo sul nostro tempo!
Nichi Vendola scioglie Sel e lancia la campagna d'ottobre: nuova sinistra lontana da Renzi

Dall'Huffingtonpost:"Nichi Vendola lancia la campagna d’ottobre, rottama Sinistra ecologia e libertà e promette la nascita di un nuovo partito in autunno. Partito che non dovrà essere però di natura pattizia, piuttosto "senza frontiere". LEGGI ARTICOLO.

 
Da Linkiesta.Alla ricerca di una nuova socialdemocrazia

Segnalo questo articolo:"Il disegno europeo è finito col referendum: serve un nuovo manifesto di Ventotene. Le riflessioni dei protagonisti dei "Diavoli" di Guido Maria Brera": LEGGI ARTICOLO.

 
Vacanze low cost: il 59% spende meno di 500 euro

Da Repubblica.it:"Aumentano gli italiani in ferie, ma diminuiscono i budget e i giorni lontano da casa. Nel complesso verranno spesi 15,1 miliardi di euro: meno dell'1% del Pil". LEGGI ARTICOLO.

 
Comunali, la mossa del Pd a Milano per convincere Pisapia a ricandidarsi.

Dal Corriere.it segnalo questo articolo di Maria Teresa Meli:"Il partito tenta un intervento in extremis per un bis del sindaco E a Roma il segretario esclude un nuovo patto del Nazareno". LEGGI ARTICOLO.

 
Ska Keller: «L’accordo greco conviene a tutti, soprattutto alla Merkel»

Da Linkiesta:"Parla l’ex candidata alla presidenza della Commissione Europea: «Europarlamento assente sulla questione greca, Alexis fa sul serio coi creditori»". LEGGI ARTICOLO.

 
Da Linkiesta.«Senza primarie a Milano non esiste più il centrosinistra»

Pierfrancesco Majorino scende in campo per la partita di Milano 2016. Per ora è il candidato che mi convince di più:"Majorino si candida a sindaco dallo stesso palco di Pisapia e prova a riunire la sinistra meneghina. «Roma non ci tratti come ragazzotti incapaci»". LEGGI ARTICOLO.

 
Comunicazione Pd, è l'ora dei veleni

Dall'Huffingtonpost:"Nei circoletti Dem di Camera e Senato non si parla d’altro, nonostante la crisi greca, appunto, gli spasmi d’Europa, i timori per l’euro e la speculazione finanziaria futura ed eventuale sull’Italia in caso di Grexit. Veleni, sospetti e congetture". LEGGI ARTICOLO.

 
Per il bene della scuola non abbiamo votato di Sinistra Dem.

Segnalo questo documento dei deputati di Sinistra Dem:"Fino alla fine abbiamo chiesto un cambiamento del testo almeno su punti essenziali: criteri giusti per la stabilizzazione dei docenti precari, limiti alla chiamata diretta da parte dei presidi, rispetto della Costituzione sul primato della scuola pubblica". LEGGI IL DOCUMENTO.

 
Da Rassegna.Cgil: sulla scuola la partita non è chiusa

Dal sito Rassegna.it:"Fracassi: "Legge sbagliata nel metodo e nel merito. Ci sono ancora elementi di criticità che contestiamo sin dai primi passaggi parlamentari. Per questo rilanceremo la discussione e le iniziative. Particolarmente grave il ricatto sui precari". LEGGI ARTICOLO.

 
<< Inizio < Prec. 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 Succ. > Fine >>

Pagina 615 di 669