you are here:

22 -June -2018 - 11:35
Uno sguardo sul nostro tempo!
Flat tax, se scompare la progressività dell’Irpef

Da Rassegna.it:"I grandi vincitori, una volta realizzato il progetto al centro del contratto di governo fra Lega e M5S, andrebbero cercati in quel 10 per cento di appartenenti al decile più elevato. Alle classi sociali intermedie le briciole di un ricco banchetto". LEGGI ARTICOLO

 
Robot e algoritmi, gli italiani temono il "furto" del lavoro

Da Repubblica:"Sondaggio Swg: l'innovazione digitale fa paura soprattutto per le sua applicazione nelle professioni e soprattutto tra i cittadini meno istruiti. Atteggiamento positivo nei confronti delle applicazioni in campo medico e della mobilità". LEGGI ARTICOLO

 
Fondamenti di opposizione suicida: come continuare a perdere voti (e faccia) contro il governo gialloverde

Segnalo l'editoriale del direttore di Linkiesta:"Lega e Cinque Stelle sembrano già in crisi su molti fronti, ma crescono nei consensi. Colpa della luna di miele tra il governo e il Paese? Forse. Ma anche di un’opposizione che forse non ha ancora capito che gioco deve giocare. Qualche consiglio non richiesto". LEGGI ARTICOLO

 
Neet, l'Italia si conferma maglia nera in Europa. Un giovane su quattro non studia e non lavora

Da Repubblica:"I dati Eurostat, la quota si attesta al 25,7%, in lieve calo rispetto al 26% dello scorso anno. Ma il nostro Paese resta il peggiore dell'intera Ue". LEGGI ARTICOLO
 

 
Tanti “Team Digitali” locali, per innovare Comuni e territori: l’idea

Da Agendadigitale.eu:"Un nuovo modello di governance del cambiamento, con una rete di nuove competenze strutturata e federata, per favorire l’attuazione dell’Agenda Digitale dal centro ai territori. Per avere una PA intelligente e responsive. Ecco come potrebbe essere attuata e con quali vantaggi". LEGGI ARTICOLO
 

 
La gig economy fa sorridere solo i padroni

Dall'Huffingtonpost:"Analisi Inapp sul fenomeno: i colossi digitali hanno pochi dipendenti e saltuari, grandi capitalizzazioni e pagano poche tasse sui ricavi". LEGGI ARTICOLO
 

 

 
Il Parlamento Ue l’istituzione «più affidabile». In Italia migliora la fiducia nell’euro

Dal Sole24ore.com:"In Italia il livello di fiducia nell’euro resta più basso rispetto alla media europea, ma è comunque in aumento rispetto all’autunno scorso: il 61% degli intervistati è a favore, il 29% contro, il resto “non sa”; in autunno il 59% era a favore, il 30% contro". LEGGI ARTICOLO

 
Il welfare fa bene all’Italia. Oggi come 40 anni fa

Da Rassegna.it:"Nel 1978, l’approvazione in pochi mesi di tre grandi riforme sociali contribuì a migliorare le condizioni di vita a milioni di persone nel Paese. Le celebriamo oggi non solo in quanto conquiste del passato, ma anche per rilanciarne la forza innovativa". LEGGI ARTICOLO

 
Stop al Quantitative Easing: la pacchia è finita, per noi

Segnalo l'editoriale del direttore di Linkiesta:"Doveva essere una finestra di opportunità per cambiare faccia alla nostra economia, ma l’abbiamo usata per tirare a campare. E adesso, con buona pace di chi getta acqua sul fuoco, sono guai seri". LEGGI ARTICOLO

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 827